FAQ

In questa pagina trovi una raccolta delle domande più frequenti poste dagli utenti e le relative risposte. Per eventuali approfondimenti o chiarimenti puoi contattarci ai recapiti riportati a fondo pagina.

 
faq

Non vivo in Italia. Posso partecipare al video contest?

Certamente, il nostro scopo è diffondere la "cultura geologica" ovunque e non vi sono restrizioni.
faq

Il video contest On the Rocks è dedicato solo agli specialisti della Geologia?

No, tutti possono partecipare al contest. E' sufficiente che l'argomento dei video riguardi il territorio attorno a noi, la Terra e le rocce sotto i nostri piedi, i materiali naturali che ci circondano nella vita di tutti i giorni, in particolare in cucina o al ristorante. Partecipa alla categoria "rocce in cucina"!
faq

L'iscrizione al contest prevede il pagamento di una tassa?

No: la partecipazione a OTR è assolutamente gratuita e basta compilare la scheda di sottomissione dei video.
faq

Qual è il termine ultimo per presentare il mio video?

Devi mandare il video tramite la compilazione del modulo di iscrizione e allegare il documento di identità entro il 5 luglio 2019, alle 24:00.
faq

Qual è la durata massima del video da inviare?

3 minuti, 180 secondi, non più! Attenzione, dovrai dichiarare la durata del tuo video nel modulo di partecipazione. I video più lunghi di 180 secondi non verranno accettati. Questa regola vale per tutte e tre le categorie.
faq

Quando posso inviare le mie "papere"?

Conserva le tue sequenze curiose o le papere più divertenti e attendi il 1 luglio. Anche se non sei stato selezionato puoi mandarci il tuo video di massimo 50 secondi.
faq

Sono minorenne, posso partecipare?

Sì, ma mamma, papà, o chi ne fa le veci, deve autorizzare la tua partecipazione, compilare i campi richiesti nel modulo di iscrizione e inviarci il documento di identità.
faq

Non ho esperienza e non possiedo un'attrezzatura professionale. Cosa faccio?

Non ti scoraggiare, puoi utilizzare una macchina fotografica digitale che, nella maggior parte dei casi, può registrare video di buona qualità. Oppure usa il tuo smartphone. In molte occasioni ti può essere utile un treppiede e fai attenzione alla luce: specialmente se giri dentro casa o in un laboratorio, assicurati che ci sia luce sufficiente, in video le stanze sembrano sempre più buie di quanto le vediamo a occhio nudo. Suono: ti serve un microfono esterno (ad es. un "lavalier"), perché la qualità del suono raccolto dalle videocamere risente molto del rumore nell'ambiente. Guarda anche i video-suggerimenti alla pagina 15 passi verso On The Rocks.
faq

Come "taglio e cucio" le mie riprese per ottenere un video di tre minuti?

E' il cosiddetto "montaggio"; per il montaggio ti serve un buon programma, ce ne sono diversi gratuiti, es. Windows Live Movie Maker o per il Mac l'iMovie. Programmi professionali come Final Cut Pro o Premiere di Adobe sono a pagamento. L'audio deve essere sovrapposto alle immagini o chi guarda il video non può capire. Un'idea è farlo vedere a diverse persone di età diverse per sentire le loro impressioni e fare magari qualche correzione. Guarda anche i video-suggerimenti alla pagina 15 passi verso On The Rocks.
faq

Che lingua posso/devo usare per il mio video?

La lingua è a tua scelta, senza alcuna restrizione.
Per facilitare la visione, però, ti suggeriamo di mettere dei sottotitoli in inglese.
faq

Posso includere musica protetta da copyright o filmati nel mio video?

No. Prima di pubblicare il video devi assicurarti di poter usare la musica che hai scelto senza violare diritti d'autore. E' illegale e non verrebbe accettato né da SGI né da YouTube.
Soluzioni: se non sei un musicista, puoi cercare la tua musica preferita su siti specializzati come:

https://www.jamendo.com/?language=it
http://ccmixter.org/view/media
http://freemusicarchive.org/
http://www.mobygratis.com/
https://www.premiumbeat.com/
https://audiojungle.net/

Puoi inoltre trovare effetti sonori da:
https://www.freesound.org/

Ti sconsigliamo di utilizzare filmati di altri autori, anche per la difficoltà nell'ottenere le autorizzazioni necessarie.

faq

Quali sono i requisiti per il formato del mio video?

I video verranno utilizzati su internet, o in altre proiezioni pubbliche, ed è pertanto consigliato l'invio di una versione in HD (1920x1080). La durata massima dei video è categoricamente di 3 minuti (180 secondi), pena esclusione dal contest. I video dovranno possedere un aspect ratio 16:9. I formati ammessi sono: .MOV, .MPEG4, .MP4, .AVI, .WMV; Frame rate ammessi: 24, 25, 30, 48, 50, o 60; Codec audio: AAC-LC. Il Bitrate video consigliato è 12 Mbps; bitrate audio consigliato 384 Kbps. Guarda anche i video-suggerimenti alla pagina 15 passi verso On The Rocks.
faq

Posso includere i bambini nel mio video?

Sì, ma devi provvedere a richiedere l'autorizzazione scritta dei genitori. Conserva questa autorizzazione, la SGI potrebbe chiederti di mostrare il consenso di tutte le persone riprese, non solo dei bambini.
faq

Il video può contenere messaggi o marchi pubblicitari?

I video non devono avere finalità pubblicitarie. E' però lecito che possa essere citata l'istituzione o la società di appartenenza per tutti coloro che ottengono ad esempio l'autorizzazione a illustrare la propria professione di geologo.
faq

In che modo vengono giudicati i video?

I video verranno innanzitutto visionati dal Comitato Organizzatore e di Selezione che verificherà l'assenza di contenuti offensivi e valuterà la pertinenza al tema del contest. Entro il 1 luglio 2019 il Comitato Organizzatore e di Selezione individuerà i 6 video finalisti per ogni categoria. Successivamente i membri della Giuria Giudicatrice valuteranno individualmente i video finalisti sulla base dei seguenti criteri: creatività, tecnica realizzativa, narrazione, comunicativa.
faq

Come faccio a caricare un video e presentare la domanda di partecipazione?

Non ti preoccupare: compila tutti i campi nel modulo di iscrizione, incluso l'indirizzo dove possiamo scaricare noi il tuo video.
faq

Come faccio a sapere se la mia domanda è pervenuta correttamente a "On The Rocks"?

Il comitato organizzatore ti invierà un messaggio di conferma all'indirizzo email che avrai indicato nel modulo di iscrizione.
faq

Cosa dovrò fare dopo l'invio del mio video?

Fai sapere a tutti i tuoi amici che sei online! avvisali di mettere il loro like, e di spargere la voce. Attendi il 1 luglio, puoi essere uno dei finalisti. Se è andata male, non disperare! puoi sempre vincere il Premio "Papere", che verrà assegnato dal Comitato Organizzatore e di Selezione per il video di 50 secondi più curioso o divertente.
faq

Come faccio a sapere se il mio video è stato selezionato?

Ti avviseremo noi, tramite il tuo indirizzo di email. Controlla comunque il nostro sito web e i social network del contest dal 23 giugno.
faq

Dove si svolgerà la votazione?

Le votazioni del Comitato Organizzatore e di Selezione, e della Giuria si terranno, anche attraverso collegamenti telematici. 
faq

Dove si svolgerà la premiazione?

La premiazione si terrà il 17 Settembre 2019 a Parma, in occasione del congresso SIMP-SGI.
faq

Se vinco, come posso riscuotere il mio premio?

La Segreteria della Società Geologica Italiana ti assisterà nelle pratiche amministrative necessarie.
faq

Nel caso della iscrizione di gruppo a chi va il premio? L'anno di iscrizione a SGI, SIMP e SPI va ad un solo partecipante o si può estendere fino ad un max di partecipanti?

Nel caso di partecipazione in gruppo, il premio in denaro e l'iscrizione alle Società verranno assegnati al capogruppo. Qualora il capogruppo rappresentasse un'intera classe scolastica nella categoria "geologiovani", l'iscrizione a SGI, SIMP e SPI verrà attribuita all'istituto scolastico.