Regolamento

Qui di seguito trovi il regolamento relativo alla partecipazione al contest "On The Rocks". Trovi tutti i dettagli relativi all'iscrizione, requisiti, modalità di partecipazione e premi. Per qualunque dubbi non esitare a contattarci.

 

1. OGGETTO DEL CONTEST

"On the Rocks" è il primo Video Contest, organizzato da Società Geologica Italiana (di seguito SGI), Società Italiana di Mineralogia e Petrologia (di seguito SIMP), e Società Paleontologica Italiana (di seguito SPI) che chiede ai suoi partecipanti di raccontare in modo creativo e assolutamente informale la propria ricerca, la propria scoperta o nuove idee sulla Terra.

I partecipanti dovranno realizzare un video della durata massima di 3 minuti. Sono ammesse tutte le tecniche audiovisive: dal cartone animato alla keep/stop motion, dal filmato girato in modo amatoriale con il cellulare, al video in alta risoluzione.

Il contest si apre il 15/3/2019. Si potranno inviare video in concorso nelle quattro categorie fino alle ore 24:00 del 23 giugno 2019. Dal 1 luglio al 20 luglio 2019 i partecipanti potranno inviare un video di durata massima di 50 secondi con oggetto le sequenze più interessanti o curiose raccolte dietro le quinte durante le registrazioni, o sequenze divertenti ("papere") scartate per il video di 3 minuti presentato a concorso.

A partire dal 1/4/2019, in ordine cronologico, i video di 3 minuti saranno caricati sul canale YouTube "On the Rocks", previa verifica del Comitato Organizzatore e di Selezione (vedi punto 7.3). A partire dal 1 luglio, in ordine cronologico, i video di 50 secondi saranno caricati sul canale YouTube "On the Rocks", previa verifica del Comitato Organizzatore e di Selezione (vedi punto 7.3).

I video potranno essere inoltre promossi attraverso tutti i canali online e offline, inclusi eventi-fiere-convegni, quale strumento di diffusione della cultura geologica.

2. CHI PUÓ PARTECIPARE AL CONCORSO

Il concorso si rivolge a studenti, dottorandi, ricercatori, professionisti e appassionati di Geologia di qualunque età, i quali potranno partecipare singolarmente o in gruppo.

Ogni partecipante al concorso solleva SGI, SIMP e SPI, nonché tutti coloro i quali collaborano all'organizzazione ed allo svolgimento del concorso, da ogni e qualsiasi responsabilità, civile e penale, correlata alla produzione e pubblicazione dei video, rispondendo direttamente in ordine a qualsiasi reclamo o richiesta risarcitoria venisse avanzata da terzi, in ragione della produzione, pubblicazione o divulgazione dello stesso.

Con la partecipazione al concorso e il contestuale invio del video, ogni partecipante si assume la piena e incondizionata titolarità e proprietà del video stesso, nonché il possesso di tutte le eventuali necessarie autorizzazioni da parte di coloro che, a qualsiasi titolo, risultano ivi ritratti o filmati.

3. TERMINI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

3.1 Ciascun partecipante potrà presentare un solo video, di 180 secondi e, successivamente, un solo video di 50 secondi.

3.2 I partecipanti dovranno compilare e inviare un modulo di iscrizione al Contest, tramite il sito www.sgi-ontherocks.it, indicando chiaramente il "percorso url" e/o "link" da dove scaricare il Video (Dropbox, Google Drive, o altri servizi cloud). Nel modulo, alla voce "Titolo del Video", deve essere indicato il titolo da attribuire al video che si intende presentare e dovrà essere dichiarata la lunghezza del video (massimo 180 secondi). Il modulo dovrà essere compilato entro e non oltre le ore 24:00 del 23 giugno 2019, termine ultimo per la partecipazione al Contest.

3.3 Il Video Contest è organizzato in quattro categorie:

a. tre anni in tre minuti - riservato ai dottorandi o dottori di ricerca (che abbiano conseguito il titolo da non più di tre anni dalla data di scadenza di cui al punto 3.2) per raccontare le loro ricerche di tre anni in tre minuti;

b. rolling stones - per i ricercatori e gli amatori della geologia che vogliono raccontare una ricerca o una storia sulla Terra; e per i professionisti, sia autonomi sia impiegati nell'industria, che lavorano nel campo della geologia;

c. geologiovani - riservato agli studenti, della scuola primaria e secondaria, nonchè dell'università, che potranno partecipare anche in gruppo, rappresentati da un capogruppo, secondo le modalità specificate al punto 3.5.

d. rocce in cucina - per tutti coloro che vogliono raccontare come rocce, minerali o fossili si ritrovano attorno, o dentro i nostri piatti.

3.4 In caso di partecipazione individuale dovranno essere forniti nel modulo di iscrizione i dati identificativi completi, oltre all'indirizzo email, al telefono e ad eventuali profili social. Il modulo di iscrizione dovrà essere compilato integralmente e inviato insieme a copia del proprio documento d'identità, secondo le modalità indicate nel sito web www.sgi-ontherocks.it. In caso il concorrente sia minorenne, è necessaria l'autorizzazione da parte di un genitore o di chi ne fa le veci.

3.5 In caso di partecipazione in gruppo, verranno richiesti i dati identificativi completi di tutti i concorrenti ed un solo soggetto dovrà essere individuato come capogruppo, referente per le comunicazioni. Il modulo di iscrizione dovrà essere validato dal capogruppo, che dovrà fornire tutti i dati descritti al punto 3.4. Ogni soggetto può partecipare in un solo gruppo. In caso di presenza di minori, il capogruppo dovrà essere maggiorenne e si farà carico delle necessarie autorizzazioni da parte dei genitori dei minori.

3.6 Non saranno considerate valide le domande di partecipazione compilate con modalità diverse da quelle indicate.

3.7 I video pubblicati sul canale YouTube saranno introdotti e si chiuderanno con un'immagine, che conterrà i logo di SGI, SIMP e SPI, del Video Contest e di eventuali sponsors.

3.8 Entro il 1 luglio 2019 saranno comunicati i sei video finalisti per ogni categoria (punto 3.3). I video finalisti saranno valutati dalla Giuria Giudicatrice.

3.9 Dal 1 luglio 2019 e fino al 20 luglio 2019 i partecipanti che hanno compilato e sottoscritto il modulo di iscrizione (punto 3.2) potranno inviare, con le medesime modalità del video a concorso, un video di durata massima pari a 50 secondi.

3.10 La Giuria Giudicatrice (vedi punto 7.2) assegnerà i premi ai primi due classificati delle quattro categorie del Video Contest entro il 15 luglio 2019.

3.11 Il Comitato Organizzatore e di Selezione assegnerà il premio al miglior video di 50 secondi entro l'1 settembre 2019.

4. REQUISITI DEI VIDEO

È ammesso al Contest l'invio di un unico video di 3 minuti per ciascun partecipante e/o gruppo di partecipanti. Un solo video di 50 secondi sarà successivamente ammesso per l'attribuzione del premio alle sequenze riprese dietro le quinte o scartate per il montaggio del video a concorso.

I video verranno utilizzati su internet, o in altre proiezioni pubbliche, ed è pertanto consigliato l'invio di una versione in HD (1920x1080). La durata massima dei video a concorso è categoricamente di 3 minuti (180 secondi), pena esclusione dal contest. I video dovranno possedere un aspect ratio 16:9. I formati ammessi sono: .MOV, .MPEG4, .MP4, .AVI, .WMV; FrameRate ammessi: 24, 25, 30, 48, 50, o 60; Codec audio: AAC-LC. Il BitRate video consigliato è 12 Mbps; BitRate audio consigliato 384 Kbps.

5. PREMI

Tutti i premi sono intesi al video, indipendentemente dal numero di autori.

  • Premio al 1° video classificato per ogni categoria riceverà un premio di 1000,00, e l'associatura gratuita annuale 2019 a SGI, SIMP e SPI, e un contributo alle spese di viaggio e soggiorno relativamente alla cerimonia di premiazione, secondo un importo forfettario definito dal Comitato Organizzatore e di Selezione.
  • Premio al 2° video classificato per ogni categoria riceverà un premio di 600,00 e l'associatura gratuita annuale 2020 a SGI, SIMP e SPI.
  • Premio "Papere" al video di 50 secondi, contenente le sequenze più interessanti o curiose raccolte dietro le quinte durante le registrazioni, o sequenze divertenti ("papere") scartate per il video di 3 minuti presentato a concorso
Ai sensi del DPR 430 del 26/10/2001, art. 6, lett. a, il presente concorso non è considerato "concorso a premi". I premi assegnati rientrano tra i cosiddetti "premi alla cultura" i quali non vanno assoggettati al regime della ritenuta alla fonte (si veda Risoluzione del 28/10/1976 prot. 1251 Ministero delle Finanze - Imposte Dirette).

6. ESCLUSIONI

Tutti i video saranno valutati per verificare la conformità ai requisiti del Contest e l'idoneità alla pubblicazione online, anche nei termini di contenuti secondo il punto 7.1, a insindacabile giudizio del Comitato di Organizzazione e Selezione. I concorrenti saranno informati, via mail, sulle fasi principali della gestione dei video: approvazione, non conformità ai requisiti, richiesta di modifiche/integrazioni.

Saranno esclusi o rimossi dal canale dedicato, in qualsiasi momento, i video che risultassero non idonei a essere stati pubblicati o per i quali vi siano stati comportamenti scorretti da parte degli autori. I video che dovessero ricevere commenti offensivi o discriminatori, o che possano offendere o ledere la reputazione di terzi, saranno soggetti al blocco dei commenti. Sono esclusi dal contest edizione 2019, i video già presentati nelle edizioni precedenti.

In qualsiasi momento, senza che i partecipanti possano avanzare alcuna rivendicazione, pretesa o richiesta di indennizzo, la SGI, SIMP e SPI si riservano il diritto:

a) di non procedere all'assegnazione dei premi nel caso in cui nessun video sia ritenuto idoneo o appropriato rispetto ai criteri;

b) di procedere o non procedere all'assegnazione in presenza di un solo video in concorso;

c) di sospendere il Contest ovvero di non assegnare alcun premio.

7. MODALITÀ DI VALUTAZIONE, COMITATO ORGANIZZATORE E DI SELEZIONE, GIURIA GIUDICATRICE

7.1 La procedura di valutazione per l'assegnazione del Primo e Secondo Premio ai video ricevuti prevede due fasi di valutazione: la prima da parte del Comitato Organizzatore e di Selezione, la seconda da parte di una Giuria Giudicatrice. I membri di tali organi non riceveranno alcun compenso per le loro attività.

7.2 Modalità di Valutazione: I membri del Comitato Organizzatore e di Selezione e della Giuria Giudicatrice valuteranno individualmente i video sulla base di seguenti criteri: creatività, tecnica realizzativa, narrazione, comunicativa.

7.3 Il Comitato Organizzatore e di Selezione è composto da Luigi Bignami (giornalista scientifico), Luca Mariani (regista e videomaker), Elisabetta Erba (Coordinatore del Comitato Promozione delle Geoscienze della SGI, Università di Milano), Stefano Poli (membro del Comitato Promozione delle Geoscienze della SGI, Università di Milano), Gianluca Frijia (SGI, Università di Ferrara), Nadia Malaspina (SIMP, Università di Milano-Bicocca), Massimo Bernardi (SPI, MUSE, Trento), Luigi Dallai (Consiglio Nazionale delle Ricerche, Pisa). Il Comitato Organizzatore e di Selezione avrà il compito di verificare l'assenza di contenuti offensivi o discriminatori, o che possano offendere o ledere la reputazione di terzi; non pertinenti al tema del Video Contest(off topic); di promozione o sostegno di attività illegali o di qualsiasi forma di reato; di diffamazione o minaccia. Inoltre verrà verificata l'assenza di attacchi personali di qualsiasi tipo o commenti offensivi diretti o indiretti rivolti a qualunque gruppo etnico, politico o religioso o a specifiche minoranze o in grado di ledere in qualsiasi forma il diritto alla libera e cosciente e responsabile determinazione di ogni singolo individuo; così come l'assenza di elementi di promozione di prodotti o servizi, di contenuti sessuali o link a contenuti sessuali, di sollecitazioni al commercio, e di commenti che presentino dati sensibili in violazione della Legge sulla privacy.

Il Comitato Organizzatore e di Selezione avrà inoltre il compito di selezionare 6 video, per ogni categoria. I video selezionati avranno pertanto accesso alla seconda fase di valutazione, di cui al punto 7.4

Il Comitato Organizzatore e di Selezione avrà infine il compito di attribuire il premio al miglior video di 50 secondi, contenente le sequenze più interessanti o curiose raccolte dietro le quinte durante le registrazioni, o sequenze divertenti ("papere") scartate per il video di 3 minuti presentato a concorso.

7.4 La Giuria Giudicatrice è composta da Sandro Conticelli (Presidente SGI), Piergiulio Cappelletti (Presidente SIMP), Lucia Angiolini (Presidente SPI), Carlo Doglioni (Presidente dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), Stefano Laporta (Presidente Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), Cristina Pedicchio (Presidente Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale), Alessandro Puliti (Eni S.p.A.), Francesco Peduto (Presidente Consiglio Nazionale dei Geologi), Mario Tozzi (Ricercatore CNR e saggista), Stefano Paolo Giussani, (regista e videomaker), María Perlado (videomaker vincitrice di On The Rocks 2018, categoria Rolling Stones).

8. DIRITTI DI UTILIZZO

La partecipazione al Video Contest implica la cessione dei diritti di utilizzo e di privativa a SGI, SIMP e SPI per qualsiasi finalità promozionale online e offline, inclusi eventi, fiere e convegni, legate al tema della Geologia.

Più in particolare la cessione dei diritti di utilizzo e di privativa comporta l'autorizzazione all'utilizzo del materiale audiovisivo prodotto ed implica la concessione di una licenza d'uso, temporalmente illimitata a favore di SGI, SIMP e SPI del materiale prodotto ed è comprensiva, a titolo meramente esemplificativo, dei seguenti diritti e facoltà: diritto di pubblicazione, diritto di riproduzione con e su qualsiasi supporto audiovisivo, diritto di trascrizione, montaggio, adattamento, elaborazione e/o riduzione, diritto di comunicazione e distribuzione al pubblico ovvero in ambiti ed ambienti aperti al pubblico senza fine di lucro, diritto di pubblicazione in formato elettronico tramite la rete pubblica, le intranet istituzionali ed i social network.

I partecipanti al Contest garantiscono ora per allora che

a) le riprese audiovisive saranno originali e libere da copyright ovvero utilizzeranno materiali, immagini e suoni per i quali si siano acquisiti i diritti di privativa e di sfruttamento editoriale, manlevando ora per allora SGI, SIMP e SPI da qualsiasi rivendicazione avanzata da terzi;

b) le riprese audiovisive realizzate non includeranno alcun elemento sonoro o visivo che abbia natura pubblicitaria, secondo le norme vigenti, o comunque illecito in base alle norme vigenti;

c) le persone fisiche eventualmente rappresentate e/o ritratte e/o intervistate nelle riprese audiovisive dovranno concedere il diritto di sfruttamento della propria immagine a titolo gratuito, assumendo che venga garantito ora per allora da SGI, SIMP e SPI che l'utilizzo dei diritti di immagine non comporterà pregiudizio o nocumento all'onore, alla reputazione e al decoro della persona fisica ritratta;

d) per le persone fisiche di minore età eventualmente rappresentate e/o ritratte e/o intervistate nelle riprese audiovisive si provvederà alla acquisizione del consenso da parte del genitore ovvero del tutore, sia esso persona fisica o giuridica, assumendo che il diritto di sfruttamento dell' immagine del minore avverrà a titolo gratuito e che venga garantito ora per allora da SGI, SIMP e SPI che l'utilizzo dei diritti di immagine non comporterà pregiudizio o nocumento all'onore, alla reputazione e al decoro del minore;

e) all'atto dell'invio delle riprese audiovisive saranno state acquisite da tutti i soggetti eventualmente ripresi e/o presenti nelle riprese, tutte le autorizzazioni e le liberatorie necessarie in base alle presenti Condizioni di partecipazione anche con riferimento al D. Lgs. 196/2003 ("Codice in materia di trattamento di dati personali") e di poterne fornire su richiesta di SGI, SIMP e SPI la relativa documentazione a riprova entro 10 giorni dalla richiesta effettuata anche via e-mail.

I video non saranno restituiti e potranno essere resi disponibili, completamente o in parte, citandone gli autori, come materiale promozionale della cultura geologica sia con la proiezione nelle sedi della Società Geologica Italiana, della Società Italiana di Mineralogia e Petrologia, e della Società Paleontologica Italiana sia in occasione di eventi, fiere e convegni ai quali partecipano. Il Comitato Organizzatore e di Selezione si riserva la facoltà di inserire in testa o in coda al video una sequenza contenente i marchi e logo di SGI, SIMP e SPI ed un eventuale "claim" con la citazione dell'autore del video. Per quanto non previsto nel presente regolamento si rinvia espressamente alla L 633/1941 ("Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio") e ss.mm.ii..

9. INFORMAZIONI E CHIARIMENTI

Tutte le informazioni e i dettagli del Contest sono pubblicati in questo regolamento.

Informazioni aggiuntive sono contenute nelle pagine dedicate alla registrazione e all'evento. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere alla mail: info@sgi-ontherocks.it

La partecipazione al Contest implica l'accettazione di ognuno degli articoli del presente regolamento.
 
Roma, 10 marzo 2019